Pannelli e impiallacciatura di Bamboo

Pannelli di Bamboo

Bamfloor snc azienda leader nell’importazione e commercializzazione dei pavimenti in bambù BAMFLOR® offre al progettista una vasta gamma di pannelli di bamboo per completare ogni progetto con rivestimenti e arredi su misura. I pannelli di bambù abbinati con il paquet BAMFLOR® creano una atmosfera unica e esclusiva in negozi, ristoranti, hotel e abitazioni private. Le applicazioni sono molteplici, le più frequenti sono arredi su misura, armadi a muro, piane per tavoli, rivestimenti murali per i locali commerciali; rivestimento scale e pedate portanti per scale in ferro, porte, mensole, armadi a muro, mobili per bagno in abitazioni private. Le dimensione dei pannelli in bamboo sono di mm. 2440×1220 per la superficie in listellare o mm. 1830*122. per la superficie in bambù pressato Hi-Density, con spessori di 20,30,40 mm e struttura a 3 o 5 strati incrociati. Sono disponibili anche pannelli monostrato di spessore 4 o 5mm. utilizzati per rivestimento pannello multistrato o MDF. Tutti i pannelli di bamboo sono forniti prelevigati su entrambe le facce. Il controllo diretto in fase di produzione di permette di garantire uniformità di colore sull’intero pannello o pannelli dello stesso lotto. La colla finlandese Dynea utilizzata in fase di produzione assicura il pieno rispetto delle norme europee per quanto riguarda i limiti di emissione di formaldeide.

Tranciato di Bamboo

Il tranciato di bamboo, o impiallacciatura, trova applicazione in tutti quei casi in cui un pannello di bambù massiccio risulterebbe troppo pesante, non curvabile e nel caso di produzione industriale anche eccessivamente costoso. In ambito industriale le applicazioni più frequenti sono la produzione di pannelli impiallacciati truciolare o MDF per ante di cucina componibili o di armadi, per mobili da soggiorno e bagno. In campo artigianale vengono spesso usati per parti curve di arredi per rivestimento porte, rivestimenti murali e controsoffitti, per arredi nel settore nautico. I fogli di impiallacciatura misurano mm 2500×430 con uno spessore 0,6 mm; il materiale è supportato con carta di alta qualità per dare una maggiore consistenza materiale e facilitarne l’incollaggio. I fogli sono perfettamente squadrati e privi di tagli o fessure.

Stili e colori

Il colore naturale del bambù è chiaro con forti tonalità di giallo; tramite il processo di “vaporazione” può essere scurito su tutto lo spessore del materiale fino ad ottenere un colore caramello più o meno scuro secondo l’intensità del processo; il colore così ottenuto è comunemente detto “evaporato” o carbonizzato o tostato. Questi sono i due colori naturali del bambu, cioè ottenuti senza l’utilizzo di tinte artificiali. I pannelli in bambù listellare sono ottenuti affiancando listelli di bamboo di sezione mm. 20*5 circa; l’orientamento dei listelli rispetto alla superficie da luogo a due varianti: stile orizzontale o a doga larga e stile verticale o a doga stretta. 

I pannelli in bambù pressato “Hi-Density” (detto anche Strand Woven) sono ottenuti sfibrando e pressando il bambù ad altissima pressione; questo processo ne modifica completamente l’aspetto conferendo al materiale una durezza doppia rispetto al bambù listellare.

Torna su